CARRELLO:
0 items

Tratto dal dramma omonimo di Gutiérrez, rappresenta la Spagna quattrocentesca tra la Biscaglia e l’Aragona, reinterpretata dal genio di Franco Zeffirelli. L’intricato intreccio si apre con un duello tra il Conte di Luna ed il trovatore Manrico, impegnati a contendersi l’amore della bella e giovane nobile Leonora. Il dramma si sviluppa tra sventati rapimenti, rivelazioni fatali ed ineluttabili condanne capitali, per concludersi con la morte dei tre protagonisti sotto gli occhi del Conte di Luna e l’avverarsi di una vendetta giurata molti anni prima dalla zingara Azucena.

IL TROVATORE

Dramma in 4 atti di Giuseppe Verdi
Libretto di Salvatore Cammarano
Direttore d'orchestra Giuliano Carella 
Regista Franco Zeffirelli