CARRELLO:
0 items

La città di Mantova viene racchiusa in Arena dal regista Ivo Guerra nella messa in scena di Rigoletto, lettura verdiana del dramma Le Roi s’amuse di Victor Hugo, due opere segnate dalla censura del proprio tempo. Definito dallo stesso Verdi “il più gran dramma dei tempi moderni”, ha come soggetto la teatrale figura del buffone di corte Rigoletto, personaggio esternamente difforme e ridicolo, internamente appassionato e pieno d’amore per la figlia Gilda, sedotta dal libertino Duca di Mantova. Il giullare più famoso della lirica è protagonista di un’opera grottesca e sublime, che ruota attorno al leitmotiv della maledizione e si traduce in musica in una combinazione di ricchezza melodica e potenza dell’azione sulla scena.

RIGOLETTO

Melodramma in 3 atti di Giuseppe Verdi
Libretto di Francesco Maria Piave
Direttore d'orchestra Riccardo Frizza/ 16 agosto e 23 agosto Placido Domingo 
Regista Ivo Guerra