CARRELLO:
0 items

Il programma del concerto comprende tre capolavori dell’Ottocento tedesco, l’Ouverture da Oberon di Weber, la Missa in honorem Sanctissimae Trinitatis in do maggiore K 167, gemma poco conosciuta che impegna orchestra e coro scritta da un Mozart poco più che diciassettenne al rientro dal suo ultimo viaggio in Italia, per terminare con la Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 36 di Beethoven, pagina sintesi della nuova concezione sinfonica del compositore che risente fortemente della lezione delle ultime sinfonie di Mozart.

Il secondo concerto rientra nel progetto Ritorno a Teatro, dedicato al mondo della scuola. Venerdì 7 febbraio alle ore 19:00 sarà presentato il concerto in un breve incontro. Al termine del Preludio verrà offerto ai presenti un aperitivo prima di assistere alla rappresentazione.

ALLESTIMENTO:

Direttore d'orchestra Michael Balke

Maestro del Coro Vito Lombardi

Orchestra e Coro dell’Arena di Verona

PROGRAMMA

Wolfgang Amadeus Mozart
Missa in honorem Sanctissimae Trinitatis in do maggiore K 167

Carl Maria von Weber
Ouverture, da Oberon

Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 36

ABBONAMENTI

TURNO A Venerdì 07/02/2020 ore 20.00

TURNO B Sabato 08/02/2020 ore 17.00