CARRELLO:
0 items

Askari Trio
Museo di Palazzo Grimani

Mohamed Askari (Egitto): nay, qanun (direttore)
Andrea Mozzato (Italia): oud
Hatem Batta (Palestina): percussioni

Musica classica araba con l’ensemble di Mohamed Askari, virtuoso del flauto nay di origini egiziane. È il fondatore di “Takt”, ensemble musicale formato da nay, oud, qanoun, percussioni, violini, contrabbasso e violoncello, assieme al veneziano suonatore di oud Andrea Mozzato e Hatem Batta, percussionista palestinese anch’egli residente a Berlino. Ha imparato da bambino a suonare il Nay, il flauto arabo formato da una canna di bambù, attraverso il quale, secondo il sufismo, viene percepito il “respiro di Dio”. Askari è stato uno dei primi musicisti a presentare negli anni Settanta la musica classica araba al pubblico europeo. A Venezia si presenta nella formazione del trio, con Mozzato e Batta.