CARRELLO:
0 items
Una Diva come un’opera d’arte Appuntamento con Catherine Deneuve, massima interprete e musa del cinema surrealista e della Nouvelle Vague, protagonista di pietre miliari dell’arte cinematografica come le opere di Buñuel e Truffaut. Un’occasione unica per incontrare un’artista icona di una grande stagione del cinema d’autore, emblema di stile, intrigante bellezza e eleganza; una personalità indipendente e disinvoltamente raffinata, intellettuale e glamour, un’immagine magnetica e misteriosa, altera e sensuale, tra le più affascinanti e ammirate dell’ultimo secolo. Attraverso sequenze di suoi film, l’attrice ripercorre insieme al noto critico Gianni Canova la carriera e gli incontri con artisti che hanno segnato la storia del cinema, dagli esordi con Roger Vadim, ai film con maestri del cinema come Roman Polanski, François Truffaut, Claude Lelouch, Dino Risi, Mario Monicelli, fino alle recenti collaborazioni con François Ozon e Lars von Trier. Accanto a lei, grandi attori come Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman, Omar Sharif, Jack Lemmon, Gene Hackman, Gerard Depardieu, Alain Delon, Jean-Paul Belmondo. E poi le esperienze pluripremiate ai grandi festival, a Cannes e Berlino, dove ha vinto l’Orso d’Oro alla carriera, e a Venezia, col Leone d’Oro al capolavoro surrealista Bella di giorno di Luis Buñuel, un’interpretazione entrata nell’immaginario artistico di una generazione, considerata dalla critica tra le migliori della storia del cinema.