CARRELLO:
0 items

ORA
(Lunedì) 17:00
 
GALA DI CAPODANNO
ORCHESTER ALT WIEN
UDO ZWOLFER  direttore
musiche di J. Strauss
 
Orchestra Alt-Wien
Sin dalla sua fondazione nel 1994, l’Orchestra Alt-Wien si è dedicata con la massima intensità a favorire le opere della cosiddetta “Dinastia di Strauss”, la musica di Johann Strauss Padre e Figlio, Josef e Eduard Strauss. Anche le composizioni dei loro contemporanei e successori (ad esempio Joseph Lanner, i fratelli Schrammel, Carl Michael Ziehrer, Emmerich Kálmán, Franz Lehár, Robert Stolz) sono incluse nel repertorio dell’orchestra.
L’Orchestra Alt-Wien ha trovato la sua sede nella Sala del Kursal del parco cittadino di Vienna (Stadtpark), dove Johann, Josef e Eduard Strauss stessi portano le loro orchestre in molti concerti. All’interno di questa splendida cornice presenta oltre 400 concerti ogni anno di rinomati valzer, marce, polka, arie da operetta e ouverture. La musica originale viennese è eseguita dai membri dell’Orchestra Alt-Wien con grande dedizione, vivacità e al più alto livello artistico.
Il direttore musicale Udo Zwölfer, “Konzertmeister” della Volksoper di Vienna, è uno dei veri specialisti della musica viennese e della musica d’operetta. I suoi musicisti provengono da tutte le più importanti orchestre di Vienna: Tonkünstler-Orchestra Niederösterreich, Orchestra Sinfonica di Vienna, Orchestra del Volksoper di Vienna e la Filarmonica di Vienna. Nella tradizione del famoso “Concerto di Capodanno”, tutti i musicisti sono fortemente impegnati a promuovere questo repertorio al massimo livello artistico e musicale.
Il programma drammaturgico molto ben articolato, composto da momenti particolari e rarità speciali della “dinastia Waltz” viennese, garantisce al pubblico il massimo del divertimento e particolari emozioni che lo trasferiranno nella magica atmosfera della corte di Vienna.
 
Udo Zwölfer
  direttore
Nato a Vienna, Udo Zwölfer ha studiato all’Accademia Musicale di Vienna (ora Università di Musica e Spettacolo di Vienna) e al Conservatorio di Vienna. Dopo varie collaborazioni e concerti con artisti famosi della sua nativa Vienna (inclusi tour in Francia, Italia, Repubblica Ceca, Croazia, Corea, Taiwan, Cina, USA e Giappone) è diventato Primo Violino e Direttore dell’Orchestra Volksoper di Vienna nel 1980.
Nel 1994 fonda la “Salon-Orchestra viennese del Volksoper”, che dopo la collaborazione congiunta nel 1999 con il direttore generale del Kursalon di Vienna, Josip Susnjara, è stata rinominata nel suo attuale Orchestra Alt-Wien. Da allora, Il Maestro Zwölfer ha guidato l’ensemble in oltre 4000 concerti sia a Vienna che all’estero.
Udo Zwölfer suona su un magifico violino costruito da Tomaso Eberle a Napoli nel 1774.