CARRELLO:
0 items

Tra i chitarristi più celebri della storia della musica contemporanea, co-fondatore di The Smiths, vincitore di numerosi riconoscimenti, JOHNNY MARR a Tener-a-mente il 20 giugno, a pochi mesi dall'uscita del quarto disco solista. 

Conosciuto per il suo lavoro a fianco di Morrissey come forza creativa dietro The Smiths, JOHNNY MARR ha da poco pubblicato il terzo disco solista “Call The Comet”.

Dopo aver lasciato gli Smiths nel 1987, Marr ha continuato la sua carriera con diversi gruppi acclamati tra cui Modest Mouse e The Cribs. Ha preso parte alle registrazioni dei Pet Shop Boys, John Frusciante, Talking Heads e Beck. Innumerevoli i musicisti che hanno citato Johnny Marr come significativa ispirazione musicale, in particolare Noel Gallagher e Radiohead. Con gli Oasis  Marr prese parte alle registrazioni dell’album “Heathen Chemistry”.

Il Trinity College di Dublino lo ha nominato Patrono Onorario della University Philosophical Society, al fianco di mecenati del passato come Oscar Wilde, Samuel Beckett e Bram Stoker. Si è guadagnato anche il Lifetime Achievement Award di Q, il Mojo’s Classic Songwriter Award e il Premio Inspiration agli Ivor Novellos.

Gli ultimi anni hanno visto Johnny Marr diversificare il suo lavoro in altre aree musicali. Ha contribuito notevolmente alla nomination all’Oscar di Hans Zimmer per il film “Inception” di Christopher Nolan, mentre la sua chitarra Fender Jaguar firmata Johnny Marr è stata nominata chitarra dell'anno ai 2012 MIA Awards.

Genio della chitarra, Johnny Marr sul palco dell’Anfiteatro del Vittoriale per Tener-a-mente il 20 giugno, per un concerto ad alto tasso emozionale, tra i successi del passato e i brani del nuovo lavoro solista.