CARRELLO:
0 items

/ Opera
 
Gioachino Puccini /
 
LA BOHÈME
 
Opera in quattro atti
Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica dal romanzo di Henri Murger Scènes de la vie de bohème
Prima rappresentazione: Torino, Teatro Regio, 1 Febbraio 1896.
 
Direttore | Stefano Ranzani
Regia | Mario Pontiggia
Scene e Costumi | Francesco Zito
Luci | Bruno Ciulli
 
Interpreti
Mimì, Eleonora Buratto / Elena Mosuc
Rodolfo, Jean-François Borras / Massimiliano Pisasapia
Musetta, Ellie Dehn / Gladys Rossi
Marcello, Massimo Cavalletti / Vincenzo Nizzardo
Schaunard, Leon Kim  / Alessio Verna
Colline, Fabrizio Beggi
Benoît, Matteo Ferrara
Parpignol, Stefano Pisani
 
Allestimento del Teatro Massimo di Palermo
 
Orchestra, Coro e Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo
 
Giovedì 11 Gennaio 2018, ore 20
Venerdì 12 Gennaio 2018, ore 18
Sabato 13 Gennaio 2018 (doppio spettacolo), ore 17 / ore 21
Domenica 14 Gennaio 2018, ore 17
Martedì 16 Gennaio 2018, ore 20
 
Spettacolo Fuori Abbonamento

 
“Io posseggo un istinto soltanto per le piccole cose e non voglio occuparmi di nient’altro se non di esse”. Così Puccini esprimeva la sua poetica, cogliendo in pieno il carattere della Bohème e rivelandone la modernità. Dal romanzo d’appendice “Scènes de la vie de bohème” di Henry Mürger, uscito a puntate a partire dal 1844 sulla rivista Corsaire, quando l’autore aveva solo 22 anni, si intuisce come il materiale della vicenda derivi dalle sue esperienze più intime e personali. Un soggetto e una partitura di straordinaria forza che ancora oggi commuove le platee di tutto il mondo.