CARRELLO:
0 items

15, 16, 17, 18, 19, 20 gennaio 2019 / Teatro Nuovo
dal romanzo di Warren Adler

con Ambra Angiolini e Matteo Cremon    

regia di Filippo Dini 

La quarta opera in cartellone (la prima del 2019) è LA GUERRA DEI ROSES di Warren Adler, una produzione La Pirandelliana e Goldenart Productions. Lo spettacolo è firmato da Filippo Dini e ha per protagonisti Ambra Angiolini e Matteo Cremon. In scena anche Massimo Cagnina ed Emanuela Guaiana.
La guerra dei Roses è un romanzo del 1981 che nel 1989 diventò un successo cinematografico con Michael Douglas e Kathleen Turner e con la regia di Danny De Vito. A firmare il soggetto del film fu lo stesso Warren Adler (1927) che successivamente ne firmò anche un adattamento teatrale. La guerra dei Roses ripercorre le fasi della lenta e terribile separazione tra i coniugi Roses, lui ricco e ambizioso uomo d’affari, lei una moglie obbediente che lo ha accompagnato nella sua brillante ascesa. «Adler – dice Filippo Dini – ci pone di fronte a una delle più potenti deflagrazioni umane: la separazione di un uomo e una donna che hanno condiviso un grande amore. Addirittura la paragona a una guerra. Non a una guerra qualsiasi. A una delle più sanguinose guerre della storia inglese, una guerra nata in “casa” appunto, la guerra tra due rami della stessa famiglia, la “Guerra delle due rose”».