CARRELLO:
0 items

Il capolavoro di Gaetano Donizetti, Lucia di Lammermoor, va in scena per quattro recite dal 26 gennaio al 2 febbraio. Il titolo, assente dal 2014, ha registrato a Verona la presenza delle più grandi voci del Novecento, tra cui Toti Dal Monte, Renata Scotto, Mariella Devia, Luciano Pavarotti, Renato Bruson.
L’allestimento, proveniente dal Teatro Comunale G. Verdi di Salerno, è firmato da Renzo Giacchieri per regia e costumi. A concertare è il maestro ucraino Andriy Yurkevych, esperto direttore d’opera acclamato in tutti i più importanti teatri del mondo.
Lucia di Lammermoor rientra nel progetto Anteprima scuole: venerdì 24 gennaio alle ore 16:00. La prova generale sarà preceduta da una conversazione di approfondimento che avrà luogo alle ore 14.30 in Sala Filarmonica, per la quale è necessaria la prenotazione.


Lucia di Lammermoor rientra nel progetto Ritorno a Teatro, dedicato al mondo della scuola. Martedì 28 gennaio alle ore 18:00 e giovedì 30 gennaio alle ore 19:00 sarà presentato lo spettacolo in un breve incontro. Al termine del Preludio verrà offerto ai presenti un aperitivo prima di assistere alla rappresentazione.

ALLESTIMENTO:

Direttore d'orchestra Andriy Yurkevych

Regia e costumi Renzo Giacchieri

Scene e Projection design Alfredo Troisi

Lighting design Paolo Mazzon

Maestro del Coro Vito Lombardi

Direttore Allestimenti scenici Michele Olcese

ORCHESTRA, CORO E TECNICI DELL’ARENA DI VERONA

Allestimento del Teatro Comunale G. Verdi di Salerno

CAST:

Lord Enrico Ashton
Biagio Pizzuti

Lucia
Ruth Iniesta (26, 28/01)
Enkeleda Kamani (30/01, 2/02)

Sir Edgardo di Ravenswood
Enea Scala (26/01, 2/02)
Pietro Adaini (28, 30/01)

Lord Arturo Bucklaw
Enrico Zara

Raimondo Bidebent
Simon Lim

Alisa
Lorrie Garcia

Normanno
Riccardo Rados

ABBONAMENTI:

TURNO A - Domenica 26/01/2020 ore 15.30

TURNO C - Martedì 28/01/2020 ore 19.00

TURNO D - Giovedì 30/01/2020 ore 20.00

TURNO B – Domenica 02/02/2020 ore 15.30