CARRELLO:
0 items

Torna Verona Folk, la rassegna internazionale di musica folk e d’autore organizzata da Box Office Live, che in questi 16 anni si è affermata come uno dei più importanti cartelloni musicali della stagione estiva, caratterizzato da altissima qualità e “vibrazioni positive”. Verona Folk è un festival che ama le sfide artistiche e le contaminazioni richiamando un pubblico sempre più numeroso ed entusiasta che cerca e apprezza proposte, a volte anche coraggiose, che in questo cammino Box Office continua ad offrire con passione.

Una forte identità, che apre l’edizione del 2020 giovedì 21 maggio alle 21.00 al Teatro Romano di Verona con Orchestra Machiavelli e Of New Trolls in “Concerto Grosso per i New Trolls”.

Gianni Belleno e Nico Di Palo - Of New Trolls - affiancati da Massimiliano Belleno, Stefano Genti, Matteo Calza e Nando Corradini, tornano a Verona dopo lungo tempo con il capolavoro di L. Bacalov, intitolato “Concerto Grosso per i New Trolls n.I” e “Concerto Grosso per i New Trolls n.II”. Il programma accosta rock progressivo e musica classica: aprirà la serata il Concerto Grosso in Re minore “La Follia” di Francesco Geminiani, seguiranno i capolavori di Bacalov e chiuderà l’evento una selezione dei brani più famosi dei New Trolls, accompagnati dall’Orchestra Machiavelli.

La produzione dell’evento è una collaborazione tra Verona Box Office e Fucina Culturale Machiavelli. La Direzione Artistica è affidata a Orchestra Machiavelli, la cui cifra stilistica si identifica in programmi musicali caratterizzati dalla contaminazione tra musica classica e altri generi quali pop, jazz, rock e folk. Orchestra Machiavelli vanta collaborazioni con ospiti di rilievo internazionale quali Morgan, Jesse Davis, Whitfield Crane e Richard Stoltzman.

Programma:
Concerto Grosso in Re minore “La Follia” di Francesco Geminiani
Concerto Grosso per i New Trolls n.I
Concerto Grosso per i New Trolls n.II
Selezione dei brani più famosi dei New Trolls con accompagnamento dell’Orchestra Machiavelli